Totò Jazz

La Banda degli Onesti

Giuseppe Bassi contrabbasso
Ettore Carucci pianoforte
Guido Di Leone chitarra
Enzo Lanzo batteria

Ho deciso di regalare la mia musica durante il primo lunghissimo lockdown italiano che è durato da marzo 2020 a giugno 2020.

Ho fortemente compreso il potere curativo della musica, la sua identità reale.

La musica è come il mare. 

Essa può divenire tua instancabile compagna  e al momento opportuno può donarti la dimensione del sogno , che spesso ci viene sottratta dalla quotidianità .

Ecco perché la musica deve assolutamente essere donata.

Ovviamente in quest’ottica, la musica non è più un prodotto commerciale, ma può nello stesso tempo divenire l’unico elemento di sostentamento per il proprio autore. 

Come?

Solo chi ne vorrà davvero godere ed usufruirne, può davvero comprenderlo.

No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
No Audio File Selected/Uploaded
Totò Jazz
Panastudio, 2002

Registrato a Bari presso gli studi “Sorriso” i giorni 8 e 9 luglio 2002
Engineering: Tommy Cavalieri
Grafica: Antonio Delvecchio

Produzione esecutiva Francesco Panasci per Panastudio productions